CHI SIAMO

Il Teatro Bertolt Brecht viene fondato nel 1974 a Formia ed inizia sin da allora un lavoro di ricerca sull'arte dell'attore.
Dopo un primo periodo di studio sulle tecniche della pantomima, risulta decisivo per le sue scelte successive l'incontro con quella corrente del teatro di ricerca nota col nome di Terzo Teatro. I componenti del gruppo svolgono in momenti ed occasioni diverse attività ed esperienze formative con le maggiori personalità del Terzo Teatro, da Eugenio Barba (Odin Teatret - Danimarca) a Jerzy Grotowski (Polonia) e stabiliscono contatti e collaborazioni con i principali gruppi italiani: Piccolo Teatro di Pontedera, Teatro Potlach di Fara Sabina (RI), Teatro Tascabile di Bergamo, ecc.

Il Teatro Bertolt Brecht non è solo una piccola sala di 70 posti, non una persona, non un insieme di persone ma quello che qualcuno chiama un 'non luogo'. Un 'non luogo' di incontro, confronto, promozione culturale, un'idea, un modo di pensare non solo il teatro, una vera e propria filosofia di vita, una carovana itinerante tra Italia ed estero con un'attenzione particolare per il teatro per ragazzi. La scena non diventa il posto privilegiato per apparire ma per comunicare, le poltrone non per stare a guardare ma per partecipare. Musicisti, attori, scenografi, registri e menestrelli di ogni tipo portano avanti ormai da 40 anni un modo partecipato e coerente di fare cultura.

Chi siamo
Formazione, Promozione e Produzione sono i cardini delle attività del Teatro Bertolt Brecht.

FORMAZIONE

Scuola di teatro dal 1993: corsi per allievi dai 7 ai 99 anni con laboratori di specializzazione per attori e registi.
Laboratori nelle scuole dal 1980: corsi di teatro nelle scuole primarie - secondarie del territorio regionale e nazionale.
Teatro per l'ascolto dal 2004: progetto di spettacoli e laboratori nelle scuole di 9 comuni del distretto Formia - Gaeta.

PROMOZIONE

Senza sipario dal 1999, stagione di teatro d'attore e d'autore ad abbonamento
Famiglie a teatro dal 2001, stagione di teatro per ragazzi
10 e lode dal 1999, stagione di teatro per le scuole
Incontri e racconti dal 2001, storia e storie da conservare

PRODUZIONE

Produzione di spettacoli nelle tre diverse direzione del teatro: TEATRO DI STRADA, TEATRO RAGAZZI, TEATRO CONTEMPORANEO.


EVENTI SPECIALI

Realizzati: Città Invisibili, Maranola di Formia 1994 - Castellone di Formia 2007; Festival artisti di strada, Castellone di Formia 1991-92-93
Ricorrenti: I Giardini delle favole, festival di teatro per ragazzi, Formia; Palcoscenici di sabbia, festival di teatro per ragazzi, Gaeta; Festival dei Teatri d'Arte Mediterranei, musica, lettura, spettacoli, laboratori e seminari

IL COLLETTIVO: Chiara Ruggeri, Dilva Foddai, Francesca De Santis, Maurizio Stammati, Pompeo Perrone.

Alessandro Izzi (drammaturgo e critico cinematrografico), Antonio Palmiero (tecnico audio-luci), Enrica De Nicola (grafica), Marco Mastantuono (attore, psicologo e docente di drammatizzazione), Stefania Nocca, Chiara Di Macco, Pasqualina De Santis (segreteria organizzativa), Simona Gionta (Ufficio Stampa e relazioni esterne), Vincenzo Tucciarone (webmaster)

Il Teatro Bertolt Brecht è diretto da Maurizio Stammati

Tournee in: Albania, Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Cile, Cuba, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ghana, Grecia, Guatemala, Inghilterra, Iran, Lituania, Malesia, Marocco, Messico, Kenya, Paraguay, Perù, Portogallo, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Tunisia ed in tutte le principali città delle regioni italiane

Collaborazioni: Utopia Teatro ragazzi, Teatri d'Arte Mediterranei

Partnership: MIBACT, Regione Lazio - Progetto Officine Culturali, Teatri Riuniti del Golfo, UNIMA (Unione internazionale della marionetta)

© Copyright by Associazione Culturale Collettivo Bertolt Brecht
Via delle Terme Romane snc, 04023 Formia (LT) - Tel. e fax 0771 269054 - P.IVA 01303860595