css templates

COMUNICATO STAMPA - 09.08.2019

C.S. 09.08.2019

FESTIVAL DEI TEATRI D’ARTE MEDITERRANEI
IL FLASH MOB AL BENE CONFISCATO EX MARINA DI CASTELLONE E LE LETTURE IN LUOGHI SPECIALI 
 XV EDIZIONE - 19-25 agosto Formia \ Minturno




Dal 19 al 25 agosto la XV edizione dei Festival dei Teatri d’Arte Mediterranei che per la prima volta si allarga a due città: Formia e Minturno. Da sempre il Festival adotta alcuni luoghi simbolo che rivivono, parlano e denunciano attraverso diverse forme artistiche.
 
MARINA DI CASTELLONE. Uno degli appuntamenti del festival è il flash mob all’ex albergo di Marina di Castellone, bene confiscato ai Chianese, il 22 agosto alle ore 19:00 a cura della giornalista e vide direttrice di Latina Oggi Graziella Di Mambro e del Teatro Bertolt Brecht. Un’azione pubblica di letture, attualità e musica per accendere i riflettori su un bene ancora in stato di abbandono e chiedere l’apertura alla cultura degli spazi. Tutti i cittadini, associazioni, enti, istituzioni e movimenti sono invitati a partecipare.
 
LETTURE SPECIALI IN LUOGHI SPECIALI. Sono parte del programma letture speciali in luoghi speciali ormai diventati parte del festival per i personaggi, gli incontri e le storie che narrano. L’ex discoteca Seven Up da sempre ospita narrazioni di legalità e illegalità. In questa edizione il 23 agosto alle ore 18:00 si leggerà da La Quinta Mafia di Marzo Omizzolo, uno spaccato delle infiltrazioni in provincia di Latina. L’ex clinica Cusumano, dove soggiornò Gramsci è da sempre, nell’ atrio dell’attuale condominio, lo spazio per approfondire le tante sfaccettature del personaggio. Per l’edizione 2019 il focus è sul rapporto tra Gramsci e la musica con uno studio quasi inedito della prof. Luisa Righi. L’ex lavatoio di Maranola dove ancora l’acqua continua a scorrere in memoria delle donne che lì si ritrovavano ospiterà la scrittrice e giornalista Elena Stancanelli con le lettere dal suo ultimo libro “Venne alla spiaggia un assassino”.
 
LETTURE ALL’ALBA E IN BARCA A VELA. Uno degli appuntamenti più attesi del festival sono le letture alle 7:00 a strapiombo sul mare nella suggestiva cornice del Parco di Gianola, accanto alla cisterna maggiore. Dal 23 al 25 agosto, allora, l’omaggio ad Andrea Camilleri a cura di Paolo Cresta e Maurizio Stammati. Sono già aperte le prenotazioni, invece, per la lettura dell’Odissea in barca a vela dal 19 al 21 agosto (ore 7, 9, 11:30 e 19) dalla darsena Flying di Scauri.


Mobirise
Indirizzo

via delle Terme Romane snc
04023 Formia LT

Telefono

+39 327 3587181